giovedì 2 agosto 2007

I pomidoro a testa in giù ...

Sempre sulla stessa rivista di cui sopra ho trovato un articoletto su come coltivare i pomidoro "a testa in giù", ossia messi a dimora sul fondo di un barattolo (di opportune dimensioni) che viene poi appeso ad un supporto.
La cosa mi è sembrata inizialmente un'"americanata", ma considerando la limitatezza dello spazio che ho a disposizione, direi che potrebbe essere una soluzione "non non-sense".
Bisogna considerare il costo del supporto e dei bidoni, ma la ritengo una cosa fattibile per l'anno prossimo.

Nessun commento:

Posta un commento