Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2007

Meglio tardi che mai - i mille usi del telo non telo

Un uso da considerarsi è quello anti-gatta.
La cara, piccola, dolce bestiola ama andare a "concimare" spazi di terreno tenuti sgomberi e morbidi (a suo avviso) solo per lei.
Per evitare che cercando di sotterrare quanto prodotto, la bestiola rivoluzioni quanto seminato o estirpi quanto sta germogliando coprire con il telo non telo la parte seminata finchè le piantine non abbiano raggiunto una dimensione tale da far apparire il terreno NON PIÙ IDONEO ad usi gatteschi.

Operazioni di tarda estate - esperimento 1

Andati i cetrioli, mi rimane un po' di spazio da riutilizzare.
Ho seminato ieri un po' di Feldsalat ... vediamo come andrà a finire!

I cetrioli stanno andando

Colti da un fungo, stanno morendo!
La moglie si rifiuta di utilizzare il rimedio fornito dalla chimica moderna ....
Poco male! Libero spazio e metto giù un po' di cipolle da fare tardive ....

Raccolto

Mi ero ripromesso anche di tener traccia di quanto produceva l'orto.
orbene, mi rendo conto di essere un po' in ritardi e di aver già consumato qualcosa, ma cerco di tirare qualche somma, da ora in poi aggiornerò con maggiore precisione.

Cetrioli (freschi) 16 (conservare) 4
salvia (seccata) 1 vasetto
menta (seccata) 1 vasetto
cipolle 7 grandi molte piccole
fragole (consumo da fresco e non contabilizzato)
lamponi (consumo da fresco e non contabilizzato)

I pomidoro a testa in giù ...

Sempre sulla stessa rivista di cui sopra ho trovato un articoletto su come coltivare i pomidoro "a testa in giù", ossia messi a dimora sul fondo di un barattolo (di opportune dimensioni) che viene poi appeso ad un supporto.
La cosa mi è sembrata inizialmente un'"americanata", ma considerando la limitatezza dello spazio che ho a disposizione, direi che potrebbe essere una soluzione "non non-sense".
Bisogna considerare il costo del supporto e dei bidoni, ma la ritengo una cosa fattibile per l'anno prossimo.

Vegetable Planting Chart

Girovagando in rete ho scoperto un simpatico file. È tratto da una rivista (MotherEarthNews) del marzo/aprile 1970!
In un formato molto semplice dice quanto piantare, le misure, tempo di germinazione, tempo di prevedibile raccolta.
La cosa si fa interessante per quel che riguarda la pianificazione dell'orto, in quanto mi dà una scadenza temporale di riferimento per poter cambiare le colture ...

Una foto val più di cento parole ....

Immagine