mercoledì 23 aprile 2008

Punto di situazione

I peperoni mi sembra abbiano attecchito benone

la zucchina stenta un po', ma continua a far fiori, per cui proprio così male non sta


il lampone non dá problemi di sorta

il "ritenuto" ribes nero (della serie non so cosa sia esattamente, è un'eredità del precedente inquilino) è tutto un fiore (ci vorrebbero un po' di apine ....)

gli spinaci sembra vogliano darsi da fare, mentre la feldsalat si mantiene su dimensioni "nane"

le cipolle, lente lente procedono

così come le fragole


e la melissa

si direbbe che stia arrivando la primavera anche quassù. Due giorni di fila che non piove. Sole e temperature "normali" ... insomma, sono quasi pronto per mettere fuori anche i pomodori.

7 commenti:

  1. anch'io.... che dio me la mandi buona

    RispondiElimina
  2. Voglio anch'io le fragoleeee! :D
    A.

    RispondiElimina
  3. ennò, caro il mio matto non è un ribes nero, purtroppo, ma un bellissimo Ribes sanguineum "King Edward", un ribes da fiore! i ribes per farli li fa, ma piccoli e duri (almeno qui a BZ, non ho mai provato ad assaggiarli)...che ordine, che disciplina, non so se hai visto le foto della mia selva-orto??
    La melissa la lascerei in vaso, è una "mangiaorti"!
    saluti sempre più ammirati, cat

    RispondiElimina
  4. Ecchemmeraviglia!!!! Ma soprattutto, puoi piantare quel che vuoi in quella bella terra grassa, saranno tutti successi!!

    Qui le zucchine sono ancora latitanti... ho cercato di imbrogliarle con una mini serra ma se ne sono accorte e rifiutano ancora di farsi vedere :)

    RispondiElimina
  5. Belle le fragole, son piú "avanti"che qui da noi.

    RispondiElimina
  6. @Annika: le fragole sono proprio "interra e dimentica": comprate due anni fa in vaso da appendere, a fine stagione le avevo messe in terra piena e si sono moltiplicate a vista d'occhio. Non sono dolcissime, ma fanno la felicità dei figli che al mattino, prima di andare a scuola, raccolgono qualche frutto succoso.
    @Cat: grazie degli immeritati complimenti e dell'individuazione della pianta. Mi hai sollevato il morale non poco. Temevo di avere un'idiosincrasia per i ribes. La melissa, stranamente, si mantiene contenuta, a differenza della menta che la circonda su tre lati (o forse proprio per questo ...). L'ordine PURTROPPO è una deformazione familiar-professionale, e la Germania non mi ha fatto bene da questo punto di vista ...
    @Erbaviola: felice di rivederti! Di per sè la terra fa schifo ... nel senso che è sabbia alluvionale, sassi e schifezze varie, ma a forza di secchi di compost sta venendo fuori qualcosa di decente.
    @peperozzi: inaudito! Ma forse sono stato ingannevole con le foto ... quelle in fiore sono quelle più protette dalla casetta; le altre sono quelle striminzite che si vedono tra la foto delle cipolle e quella dei fiori di fragola ... tuttaltro che superfloride, ma continuano a buttare ...

    RispondiElimina
  7. Che bello il tuo orto! Grazie per essere passato sul mio blog e complimenti per il tuo. E' molto interessante. Saluti d'oltreoceano.

    RispondiElimina