Che fai papà?

La domanda del nanetto mi risveglia dalla contemplazione.
"GUARDO LE FOGLIE CRESCERE!"

Un po' laconica come risposta, ma era la verità ....
Mi riprendo. Vabbè, va. Ho capito! Andiamo a lavorare!

Per l'occasione macina e grano


obiettivo: pane integrale. L'esperienza "pane" va avanti; all'inizio era il pane cafone, poi è arrivato un pane integrale (un po' duretto) e la serie settimanale si è conclusa con un pane integrale decisamente migliorato, così come decisamente migliorati sono i crackers (la versione con il rosmarino mi piace più di quella con il sesamo). Pane che sa di pane e che dura una buona settimana.

Piccole soddisfazioni.

Commenti

  1. Ma che bel blog.....c'è mica lo zampino delle "sorelle Simili" nella tua panificazione???

    RispondiElimina
  2. Effettivamente mi sono avvicinato alla panificazione fai-da-te con una ricetta delle Simili, più altre 194 di non ricordo più chi!
    Trovo i tuoi due anche molto belli.
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao, anche la mia esperienza di panificazione procede. Diciamo che in liena di massima va tutto bene. Ho fatto diverse prove per quanto attiene ai tempi e alle proporzioni degli ingredienti. IL pane mi viene ben alveolato e si gonfia in fase di cottura. Ho un unico stramaledetto problema. Quando lo metto a lievitare lui dende a "distendersi" sulla leccarda e a non mantenere la forma che gli ho dato. Salvo poi gonfiarsi per bene quando lo cucino. Cos' ottengo delle belle pagnottone alte dai 7 ai 10 cm ma la forma originale.....

    RispondiElimina
  4. Ciao, anche la mia esperienza di panificazione procede. Diciamo che in liena di massima va tutto bene. Ho fatto diverse prove per quanto attiene ai tempi e alle proporzioni degli ingredienti. IL pane mi viene ben alveolato e si gonfia in fase di cottura. Ho un unico stramaledetto problema. Quando lo metto a lievitare lui dende a "distendersi" sulla leccarda e a non mantenere la forma che gli ho dato. Salvo poi gonfiarsi per bene quando lo cucino. Cos' ottengo delle belle pagnottone alte dai 7 ai 10 cm ma la forma originale.....

    RispondiElimina
  5. Ho poca esperienza con la panificazione, ma ti ringrazio anticipatamente per i miei futuri successi ;-)

    RispondiElimina
  6. @barba: temo sia quella stramaledetta cosa che si chiama folding ...
    l'ultimo nato, a mo di prova, l'ho fatto lievitare in una terrina e poi (dopo 12 ore) l'ho tolto, piegato tre volte, lasciato lievitare per altre due orette sulla leccarda e infornato ... ma ho il tuo stesso problema!
    Unite le vostre ricerche in internet!!! Chiedo un po' in giro se qualcuno sa darmi delle dritte ...
    Ciao

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Imparare dagli errori - cimare i pomodori

Il biotrituratore.