L'orto di inizio primavera

Partendo da sinistra, ed andando verso destra: carciofi (scarducciati), aiuola vuota (ci metterò le biete a fine mese), piselli, aglio e cipolle (carote seminate oggi che è un giorno "radice"), fave di altamura, aiuola erbe aromatiche (c'é solo la melissa che non si vede). Sullo sfondo il cumulo del compost.

Commenti

  1. Ciao,
    in giro per cercare chi sceglie esperienze simili, eccomi da te,
    complimenti innanzi tutto, anche noi, fuori patria ci siamo dedicati all'agraria. Fa piacere sapere sempre qualcosa in più e condividere esperienze, alla fine internet c'è anche per questo!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Imparare dagli errori - cimare i pomodori

Il biotrituratore.