martedì 9 agosto 2011

Educazione e responsabilità civica.

La regione ce lo vuole proprio costruire sotto il naso!
Fossi a casa mia non avrei grossi problemi ... certo non ne sarei felicissimo, ma conoscendo lo stretto legame tra politica e territorio non avrei tutte le paure che ho qua.
Dicono che non inquinerà, che è una risorsa per la popolazione ... io ho i miei dubbi.
Di discariche già ne ho una a tiro di 105/14, che quando gira il vento, e l'aria è greve, la puzza si sente fin qui, ma adesso anche l'inceneritore a una decina di chilometri mi pare troppo!
Nel bel mezzo della campagna, tra la spiaggia e gli agriturismo, in un territorio dove tutto è legato all'agricoltura questi vogliono fare un impianto di non so neanche quanti ettari per raccogliere la monnezza della capitale e bruciarla. ASSURDO.
No raccolta differenziata, no ecologia, solo soldi. OLTRAGGIOSO.
Ma questo può anche passare ...
Ma non passano l'arroganza, la presunzione ed il menefreghismo di questa classe politica (da dx a sx).
Cari miei questi non sono i principi che voglio che i miei figli imparino.
Per cui, per la prima volta in vita mia, ho aderito ad una manifestazione di protesta.
Anche qui si vede che siamo italici fino al midollo spinale: divisioni, personalismi, fatica a riunire le stesse istanze ... ma tanto è.

3 commenti:

  1. a me sembra che la gente sia sempre più incazzata nera nei confronti di questi politici ottusi e prepotenti. Basta guardarsi intorno, anche appena fuori dal "nostro cortile" e scopri che la gente non è più disponibile a piegare la testa; il che è estremamente pericoloso. Questi parlano e parlano ma poi alla fina chi ci rimette è sempre la povera gente.

    RispondiElimina
  2. Ti leggo da un po' ma non avevo mai commentato.
    Tutta la mia solidarieta' per la vostra manifestazione.
    Qualcuno del vostro gruppo che ne capisce, che faccia un progetto per la raccolta differenziata seria e mirata.
    Forza, che e' l'unico rimedio alla morte del pianeta e della nostra dignita' corrosa dal magna-magna di molti politici.

    Saluti

    RispondiElimina
  3. Stiamo andando a fondo, e sono pochi quelli che se ne accorgono. Ai perfettamente ragione quando parli di personalismi e divisioni. Non la vedo bene per il futuro. Intanto fai bene a protestare, per il resto di vedra`.

    RispondiElimina