domenica 18 novembre 2012

Lento, ma inesorabile - parte 4

Ne è passata di acqua sotto i ponti (per non parlare di quella degli ultimi giorni)!
 ... e intanto le rotelline giravano, giravano. Con lo stesso instancabile e lento divenire, la cisterna ha trovato compagnia ed ora ne ho due. Per di più collegate tra loro! 2000 litri non sono molti, ma per il momento mi devo accontentare e ritenere "quasi" completata la parte dell'impianto di irrigazione dedicata alla raccolta dell'acqua. Mi riservo di rivalutare l'efficacia del filtro e di sistemare meglio la base d'appoggio (i piedini di acciaio, su cui poggiano mille litri d'acqua, hanno tagliato i blocchetti di tufo su cui poggia la cisterna).



La parte "automazione" dell'impianto sta nascendo. Ho completato la costruzione del clone arduino! Nel frattempo ho litigato con il programmatore seriale (vince lui: 1 a 0) e ho ripiegato acquistando un processore con bootloader già installato; mi sono arenato sulla conversione di un cavo NOKIA per la comunicazione USB-seriale (vince, anche qui, lui: 1 a 0) e ne ho comprato uno ad hoc.
Alla fine, dopo aver ravanato dietro a configurazioni, smadonnato abbondantemente, aver perso più volte l'autostima e la considerazione nelle mie capacità intellettuali, CE L'HO FATTA! L'arduino FUNZIONA!!
A questo punto l'arduino è pronto a ricevere in pasto il programma con cui gestire l'impianto. Già: l'impianto!! Pensavo bastasse attaccare 4 tubi e via! Errore. Ho scoperto che la cosa non è così semplice e sto studiando. Una volta che avrò terminato il progetto dell'impianto sarò in grado di scrivere il software che lo dovrà gestire (I hope so!)

mercoledì 11 aprile 2012

Carciofi!!

Ho sempre avuto qualche problema coi carciofi. A volte non ne venivano abbastanza, a volte si seccavano ... ma quest'anno mi stanno dando delle belle soddisfazioni


e la cosa migliore è che fanno tutto da soli: niente concime, niente lavorazioni time-intensive, niente! L'ortaggio per me!

Supporti per piastre camino

Ho comprato due piastre di ghisa per il camino, ma chi me le ha vendute non aveva la ferramenta per fissarle al muro.
Così mi sono ingegnato un attimo, ho preso la saldatrice, alcuni tondini che sono riemersi dopo la pulizia del campo et voilà!


lunedì 2 aprile 2012

Un tranquillo week-end di lavoro

Chi non fa ogni giorno si ritrova, prima o poi, a dover fare tutto in un colpo.
E così è stato!
Seminati fagioli, fagiolini e ceci. Spostato un albero. Dissodate e pulite le aiuole. Tagliata l'erba e sistemato il cumulo del compost. Preparato il semenzaio per la fine del mese. Insomma, una giornatina un po' LUNGA.

Trasloco dell'ulivo

Purtroppo non mi sono accorto per tempo che un ulivo era stato divelto dalla neve.
Dopo qualche incertezza sul da farsi ho optato per una soluzione "drastica": il trasloco con annessa rianimazione. Vediamo come andrà a finire ...

Aggiornamento gennaio 2014


... Almeno non é morto! Diamogli il tempo di riprendersi a dovere ...


venerdì 30 marzo 2012

Impianto irrigazione

Ho terminato di stendere i tubi per l'irrigazione a goccia degli alberi da frutto comprati.
Ora tocca solo organizzare anche la parte che riguarda l'orto e poi collegare il tutto con la cisterna.

martedì 27 marzo 2012

Sono in ritardo? Estiqatszi!

Anche quest'anno sono in ritardo per piantare le patate!
A dire il vero sono anche in ritardo per seminare i pomodori in semenzaio!
Fortuna che esiste l'agricola XXYYZZ con le piantine già avviate ....
In finale: take it easy!