Gestione dello scostamento

Ok, sono tornato sabato dalle vacanze. Incredibile cosa succeda in una settimana! I cetrioli sono straripati, la gatta ha messo a nudo le cipolle, i rovi sono carichi di more il cui peso li fa poggiare al suolo, le piantine di pomodoro della zona a 1/2 ombra sono striminzite ...
Quindi ripianifico un pochino:
- tiro su le cipolle (tutte);
- libero il terreno dalle piante che ritengo non produrranno un fico secco (due di cetriolo che erano state martoriate dalle lumache, i pomodori sfigati);
a questo punto ho un po' di spazio da riempire ....
- insalatina e carote da un lato e altre cipolle dall'altro?

Alla fine ho messo giù ancora un po' di carote (in cui poi è andata a ravanare la gatta, per cui non so come andrà a finire) e dell'insalatina. Per le cipolle aspetto e le tengo per l'autunno.

Commenti

Post popolari in questo blog

Imparare dagli errori - cimare i pomodori

Il biotrituratore.