giovedì 13 marzo 2008

Grandi manovre con l'ausilio di tutta la tribù.

Spostate tutte le piantine in vasi più grandi: il nanetto alla terra, io al setaccio, la figlia (armata di cucchiaio) che si occupava di spostare le piantine dai semenzai ai vasi. Alla fine c'è stata la solita lotta per chi poteva/doveva/voleva annaffiare ... a cui ho messo fine con un giudizio degno della Corte Costituzionale.
A questo punto i pargoli hanno reclamato la giusta ricompensa: Spinatspätzle (gnocchetti agli spinaci) per tutti!!! Il nanolo, però, a questo punto si è dato, lasciando campo libero alla figlia che con diligenza mai vista (sarà 'sto Nintendo DS che da qualche tempo ha "prenotato" per Natale?) si è data un gran da fare ad aiutare. Non ci vuole molto a fare felice un papà, basta un bel pomeriggio coi figli!

6 commenti:

  1. ...soprattutto facendo un lavoro manuale, che unisce molto di più di una partita alla playstation ;-)))

    RispondiElimina
  2. Da questo punto di vista mi sento fortunato: passo molto tempo con loro. Col nano siamo spesso in cantina insieme a fare e disfare; con la figlia ultimamente riusciamo a trovare punti di convergenza: ieri, ad esempio, abbiamo fatto quello che ho battezzato "il nostro primo concertino per due violini" di fronte al resto della famiglia (gatta compresa). Mozart si sarà rivoltato 500 volte nella tomba, ma noi ci siamo divertiti come dei ... MATTI

    RispondiElimina
  3. Gnum gnum gli Spinatspätzle: quasi quasi faccio un salto pure io.
    Moglie e figlie scendono nell'orto solo per fare pulizia e ordine: e io dopo non trovo più nulla!
    funtanin

    RispondiElimina
  4. Vorrà dire che appena torno in Italia si organizza ... se invece ti trovi a passare, ben volentieri!
    Comunque erano davvero buoni ...
    :-)

    RispondiElimina
  5. e il nonnoooo....?????lo lasciate in disparte??? :-))))

    RispondiElimina
  6. Ma io te li tengo solo in allenamemto per quando dovranno a venire ad aiutare nel tuo orto. Vorrai mica che al momento della verità giungano impreparati!

    RispondiElimina